CONVEGNI 2017
Pescia PT 29 – 31 maggio 2017

III Convegno Nazionale sulla Micropropagazione

Circolare

CONVEGNI 2016
Fondazione Minoprio 24 novembre 2016


Strumenti per la verifica di stabilità degli apparati radicali degli alberi.

Relazioni:

Pullingtest for root stability evaluation

I limiti delle indagini strumentali

DynaRoot

Root Detector - Di Iorio


Folto pubblico al convegno , quasi 100 professionisti più cento studenti di corsi dove si studia l’argomento.

 

Minoprio CO 24 novembre 2016

Strumenti per la verifica di stabilità degli apparati radicali degli alberi

Locandina evento

San Michele all’Adige TN – 15 aprile 2016

Analisi strumentali non distruttive a supporto della valutazione di stabilità degli alberi


     


Pisa - 14 aprile 2016


Presso il Dipartimento di Agraria dell’Università di Pisa il Prof. Ferenc Divos ha effettuato la dimostrazione pratica in anteprima mondiale del “Dynamic Root Evaluation” per una valutazione della stabilità degli alberi.

     


Università degli Studi di Perugia 3 marzo 2016

Workshop
Colture in vitro e divulgazione

Locandina evento

CONVEGNI 2015
Reggio Calabria 25 giugno 2015


Università’ Mediterranea di Reggio – Dipartimento di Agraria

Alla presenza di un interessato pubblico, composto da numerosi professionisti, studenti ed esperti del settore forestale e del verde pubblico urbano si è svolto presso l’Aula Seminari del Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, il seminario dal titolo “Le nuove tecnologie di indagine non distruttive per la stima delle condizioni qualitative e di stabilità di esemplari arborei”. ... Leggi di più

 

Reggio Calabria 25 giugno 2015

Università Mediterranea di Reggio Calabria – Dipartimento di Agraria
Le nuove tecnologie di indagine non distruttive per la stima delle condizioni qualitative e di stabilità di esemplari arborei

Locandina evento

19 – 24 aprile 2015 Sanremo Italy

International Society for Horticultural Science and istituto regionale Floricoltura di Sanremo Organizzano:
6th International Symposium on Production and Establishment of Micropropagated Plants - PEMP 2015

http://www.regflor.it/ISHS2015


Fiera Milano 25 – 27 febbraio 2015 MyPlant & Garden


Saremo presenti alla fiera MyPlant & Garden

http://myplantgarden.com/it


CONVEGNI 2014
Milano 2 dicembre 2014


Università degli Studi Milano Bicocca
Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze

“BtBsDay 2014”

http://btbsday.btbs.unimib.it


Locandina evento

Torino 26 – 28 maggio 2014


Conferenza Europea di Arboricoltura

http://www.isaeuropeancongress.eu

Locandina evento

 

Lo stand di Micropoli e Fakopp

Il team di Micropoli e Fakopp.
Da sinistra a destra: Enrico Rovere,
Ferenc Divos e Pier Antonio Bragato

CONVEGNI 2013

15 novembre 2013

Varese – Parco Campo dei Fiori


A cura dell’Associazione Produttori Florovivaisti della Provincia di Varese  

“Analisi non distruttive a supporto di valutazioni di stabilità delle piante”

Locandina evento



14 novembre 2013

Vertemate con Minoprio CO  - Villa Raimondi


“Analisi non distruttive di alberi e legno”


Convegno Società Italiana di Arboricoltura Torino 2013

Giornate Tecniche 2013 - Stabilità degli alberi in ambiente urbano ed eventi meteo: relazioni e scenari futuri

Relazione
1 2
3 4
5 6
7 8


Milano 18 maggio 2013


Fascination of Plants day

Per informazioni:
www.plantday.it

Locandina

Torino 18 – 19 aprile 2013

Società Italiana di Arboricoltura - Giornate Tecniche 2013
Stabilità degli alberi in ambiente urbano ed eventi meteo: relazioni e scenari futuri

Locandina

CONVEGNI 2012
Martorano di Cesena 22 - 26 ottobre 2012

"Corso base di Micropropagazione"

Programma corso

Abano Terme PD 18 – 20 giugno 2012


Società Botanica Italiana Riunione scientifica annuale dei gruppi di lavoro “Biologia cellulare e molecolare” e “Biotecnologie e differenziamento”.

Per informazioni: stefimar@mail.bio.unipd.it

Locandina evento

Programma evento



Immagini dal Workshop - Indagini non invasive del Legno - Germogli, alberi, legname da opera


Il 22 marzo 2012 si è svolto il workshop “Indagini non invasive del legno” presso la sede del CRA Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura – Unità di Ricerca per le Produzioni Legnose Fuori Foresta in Casale Monferrato AL.

La giornata di lavoro si è articolata in due momenti: una prima parte dedicata alle relazioni e la seconda dedicata a dimostrazioni pratiche.

Il Dr. Gaetano Castro introduce la giornata presentando l’Istituto e le sue funzioni nell’ambito della ricerca sulle produzioni legnose di pioppo, la più importante risorsa di materiale legnoso per l’industria della carta e del legno.


Dr. Gaetano Castro CRA Unità di Ricerca Produzioni Legnose Fuori Foresta

Il Dr. Francesco Negro del Dipartimento di Agronomia, Selvicoltura e Gestione del territorio dell’Università di Torino sviluppa il tema della marcatura CE obbligatoria per il legname massiccio da opera, regolamento EU 305/2001 in vigore dal 1gennaio 2012, e sulle metodiche non distruttive per la classificazione CE.

Dr. Francesco Negro Università di Torino Dip. AGROSELVITER


Il Prof. Ferenc Divos dell’Università di Sopron (Ungheria), tra i massimi esperti a livello internazionale di tecniche NDT (Non Destructive Testing) sul legno, ha accompagnato il pubblico di agronomi e tecnici qualificati del settore del legno attraverso una dettagliata spiegazione fisica e tecnica dell’impiego dell’impatto e della trasmissione dell’onda sonora nel legno, presentando le applicazioni della tecnica acustica nello studio del legno. Il martello elettronico ed il tomografo sono i due strumenti più noti ed utilizzati per la valutazione della stabilità degli alberi, per mezzo dell’analisi della velocità di attraversamento dell’onda sonora nel tronco in senso trasversale. Il martello elettronico e la sua versione da foresta sono largamente impiegati per la valutazione della qualità del legno: la rigidezza, parametro che è direttamente connesso al Modulo di Elasticità del legno. La valutazione della rigidezza in campo permette una rapida e precoce selezione delle piante. Gli ultrasuoni possono consentire lo studio predittivo delle caratteristiche del legno già nelle piantine nei vivai, al fine di selezionare i cloni migliori. Suoni, ultrasuoni e altro ancora permettono di valutare la stabilità delle strutture lignee sia in costruzioni antiche che moderne.


Prof. Ferenc Divos Università di Sopron Ungheria

Infine il Dr. Daniele Guarino di Demetra presenta la tecnica resistografica, semi-invasiva, per l’analisi del legno. Le caratteristiche tecniche del nuovo dendrodensimetro IML Resi PD consentono un utilizzo della tecnica operativamente ancora più semplice ed agevole. L’interpretazione dei dati è resa più dettagliata grazie al nuovo software, che permette di ottenere contemporaneamente due misure: una di resistenza della sonda alla rotazione ed una di resistenza all’avanzamento.

Dr. Daniele Guarino DEMETRA Coop ONLUS

La successiva sessione ha permesso di verificare concretamente l’utilizzo degli strumenti su casi reali. Non sono frequenti le occasioni di poter vedere all’opera gli strumenti e le sonde create per le diverse possibilità applicative delle tecniche non distruttive su legno. Un particolare ringraziamento all’Unità di Ricerca per la disponibilità a farsi interprete di un’esigenza, comune tra gli operatori professionali, di divulgazione delle tecniche per le analisi del legno e per l’utilizzo delle strutture a tale fine.

Prof. Luciano Montecchio Università di Padova Dip. TESAF


     


Workshop - Indagini non invasive del Legno - Germogli, alberi, legname da opera

CRA Unità di Ricerca per le Produzioni Legnose Fuori Foresta
Casale Monferrato AL 22 marzo 2012.

locandina evento

CONVEGNI 2011
Sanremo IM 7 - 9 novembre 2011 Palafiori - Sala Ninfea

2° Convegno Nazionale sulla Micropropagazione

Programma definitivo

Pavia 24 maggio 2011 - Aula Magna Università di Pavia


"I discepoli di Adriano Buzzati-Traverso: la Genetica Molecolare a Pavia tra Università e CNR"

locandina evento

11 maggio 2011 - Università degli Studi di Milano Facoltà di Agraria Via Celoria, 2 Milano


In ricordo di Roberta Lodi
"La valorizzazione dei prodotti caseari tipici e tradizionali"

locandina evento

14 – 16 settembre 2011 Sopron – University of West Hungary


“17th International Nondestructive Testing and Evaluation of Wood Symposium”

http://woodndt.nyme.hu/index.php/16356/

Per informazioni contattare:

Agnes Kinga BuzaFaculty of wood ScienceUniversity of West HungaryBajcsy str.49400 Sopron – Hungary

agnes.kinga.buza@fmk.nyme.hu

tel. +36 99 518233 fax +36 99 518302

 


Non Destructive testing of Wood

L’impiego delle onde sonore per analisi di alberi e legnami

14 marzo - Unità di Ricerca per le Produzioni Legnose Fuori Foresta
(ex Istituto di Pioppicoltura di Casale Monferrato AL)




Il Prof. Ferenc Divos della Faculty of Wood Science dell’Università West Hungary di Sopron è intervenuto in Italia a due incontri, organizzati da “Micropoli” e da “Il Laboratorio Botanico”. Il primo incontro si è svolto il 14 marzo presso l’Unità di Ricerca per le Produzioni Legnose Fuori Foresta ex Istituto di Pioppicoltura di Casale Monferrato AL.
Grazie alla gentile ospitalità del Dr. Nervo, direttore del Centro, ed alla collaborazione del dr. Gaetano Castro e dei Suoi colleghi Il Prof. Ferenc Divos ha potuto illustrare la tecnica e le proprietà della trasmissione delle onde soniche ed ultrasoniche per analizzare il legno. Nel corso della riunione, a cui hanno partecipato sia docenti universitari che agronomi e responsabili tecnici di aziende coinvolte nella produzione di legni di alta qualità, sono stati presentati strumenti per la valutazione del modulo di elasticità nel legno ed in pianta, il martello elettronico ed il tomografo per l’analisi dello stato fisico del tronco degli alberi, il pulling test per le prove di trazione.

Il giorno successivo a Legnano (MI), grazie all’organizzazione de “Il Laboratorio Botanico” di Legnano il Porf. Ferenc Divos ha tenuto un secondo seminario sulle attuali metodiche di analisi di stabilità degli alberi.
All’incontro hanno partecipato diversi agronomi delle province settentrionali della Lombardia, tecnici del Comune di Legnano, di Gallarate di AMGA service e della Fondazione Minoprio.
Scopo dell’incontro è stato di dimostrare l’impiego della tecnica sonica, non invasiva e non distruttiva, per verificare la stabilità degli alberi. La giornata troppo piovosa ha impedito l’esecuzione di prove reali su alberi problematici presenti nel Comune di Legnano e perciò sono state eseguite prove dimostrative in sala. La ditta “Il Laboratorio Botanico”si è comunque impegnata ad effettuare le analisi appena sarà possibile.

scarica il manuale

Pulling test in action

Risultato del pulling test sul pioppo


“Il Dr. Pier Antonio Bragato misura la propagazione delle onde sonore in nel senso longitudinale delle fibre con il TreeSonic”
Test con martello elettronico “Microsecond Timer”
Il Prof. Ferenc Divos esegue prove di misura del Modulo di Elasticità MOE con il Lumber Grader.
   





CONVEGNI 2010

7-8 ottobre 2010 “ Laboratorio dell’Albero - II Giornate Tecniche” Marina di Pietrasanta LU

Il 7 ed 8 ottobre il “Laboratorio dell’Albero – Università di Pisa” ha organizzato le II giornate Tecniche dell’Albero presso lo splendido Parco della Versiliana. Nella pineta del parco, che ospita la celebre villa in cui soggiornò il poeta D’Annunzio, si sono svolte le prove pratiche strumentali di analisi di un esemplare di pino.domestico.
Agronomi, consulenti, responsabili di servizi tecnici pubblici hanno partecipato all’incontro. Tra i relatori possiamo citare il Prof. Raimbault, Il Dr.Sani, il Dr. Morelli e non ultimo il Dr. Divos Ferenc docente universitario presso l’Università di Sopron in Ungheria e creatore del tomografo Fakopp.
Nel corso delle due giornate di lavoro sono state svolte prove tomografiche, resistografiche, pulling test ed analisi del sistema radicale, sia con georadar che con sistema acustico.
I dati raccolti sono stati elaborati e presentati successivamente presso le “Scuderie Granducali” in Seravezza .

Figura 1 Il Prof. Raimbault descrive l’apparato radicale del pino domestico
Figura 2 Presentazione grafica dell’analisi tomografica a livello del colletto.
Figura 3 Il Prof. Divos Ferenc prepara il Pulling Test.
Figura 4 Schema del Pulling Test
Figura 5 Abbattimento del pino domestico e prelievo delle rondelle.

 

 

 

 

 

FIGURA 1

torna su

 

FIGURA 2

torna su

 

FIGURA 3

torna su

 

FIGURA 4

torna su

 

FIGURA 5

torna su

 

30 settembre – 1 ottobre 2010

“La coltura in vitro applicata alla conservazione e alla valorizzazione della biodiversità”

Università degli Studi dell’Aquila – Auditorium Sericchi, Via Pescara – L’Aquila

Per informazioni: loretta.pace@univaq.it

 

25 – 28 agosto 2010

105° Congresso Società Botanica Italiana Onlus

Università degli Studi di Milano - Aula Magna - Via Festa del Perdono, 7

Per informazioni: www.societabotanicaitaliana.it

 

Legnano MI 26 febbraio 2010

WORKSHOP 2006 – TEORIE, RICERCHE E TECNICHE D’IMPIEGO PIU’ VICINE FRA LORO

Il 26 febbraio 2010 ha avuto luogo a Legnano MI il workshop organizzato da Micropoli e Il Laboratorio Botanico dedicato a tecniche rapide di diagnostica vegetale. La necessità di affrontare rapidamente questioni relative allo stato di salute delle piante è cruciale presso le dogane, gli osservatori fitopatologici, i vivaisti ed i coltivatori. L’incontro ha messo in evidenza la disponibilità di mezzi semplici ed affidabili quali i test “lateral flow”. Parenti stretti dei test di gravidanza sono di facile utilizzo e con il vantaggio dell’immediatezza della risposta, circa 2 minuti. I relatori hanno aperto diversi orizzonti sull’impiego di questi test facendo riferimento alle loro esperienze consolidate. La possibilità di definire rapidamente quale sia il patogeno esatto che affligge una pianta escludendo gli altri che producono sintomi simili, consente terapie mirate tramite l’impiego per esempio di fungicida specifici. In questo modo si evita di distribuire dannose misture di prodotti a “largo spettro” che da un lato controllano “tutto” ma dall’altro causano l’insorgenza di ceppi resistenti. I tecnici incaricati del monitoraggio dei patogeni da quarantena usano con efficacia questi test allo scopo di avere già in campo una prima conferma o la smentita della presenza di quei patogeni contro i quali occorre prendere dei provvedimenti di legge. I vivaisti sono in grado di effettuare un’iniziale analisi a campione per verificare che il materiale vegetale in entrata sia esente da quei funghi, batteri e virus che più temono. I partecipanti hanno potuto utilizzare e verificare la semplicità con cui si effettuano i test “lateral flow”; naturalmente sono state fornite loro tutte quelle nozioni di base necessarie per effettuare una corretta selezione e una buona preparazione dei campioni. Si tratta di metodiche rapide ma affidabili, sicure ma eseguibili anche da personale non esperto di laboratorio, raffinate ma condotte anche in pieno campo senza ausilio di strumenti particolari.

 

Il workshop ha poi virato decisamente rotta verso l’argomento dell’analisi della stabilità degli alberi grazie all’apporto del prof. Divos Ferenc, ordinario presso l’Università Ungherese di Sopron e membro della famiglia proprietaria della ditta Fakopp Enterprise. I suoi studi e la sua professione sono dedicati all’applicazione delle onde sonore allo studio degli alberi e del legno da opera. Fakopp Enterprise produce da 50 anni strumenti per il controllo della qualità del legname e la valutazione degli alberi. Il prof Divos Ferenc ha ben introdotto la teoria che è alla base del “tomografo Fakopp 3D”, uno strumento affermato sul mercato e noto per la sua praticità e velocità d’impiego. In pochi minuti è possibile eseguire una tomografia su alberi anche di grandi dimensioni; consente di effettuare tomografie a diverse altezze ed ottenere immagini tridimensionali dell’interno del tronco. Il software è in continua evoluzione al punto che la prossima versione sarà in grado di calcolare carichi e pressione del vento implementandosi con le metodiche di valutazione della stabilità degli alberi.
Dopo aver illustrato strumenti e tecniche, per cui gli strumenti Fakopp sono affermati in molti Paesi del mondo, Divos Ferenc ha mostrato con dovizia di particolari e con un test pratico un nuovo strumento oggetto ancora di ricerca: l’impiego delle onde sonore per effettuare la mappatura delle radici degli alberi. Più che la notevole efficacia dello strumento ha impressionato il corretto approccio non provinciale di chi ha la consapevolezza che i veri passi in avanti si fanno con la cooperazione e sereni confronti anche fra concorrenti e differenti scuole di pensiero.

 

locandina evento

 

CONVEGNI 2009

"Second International Citrus Biotechnology Symposium"


30 novembre - 2 dicembre 2009
Università di Catania Facoltà di Agraria Polo Bioscientifico"

 

"Perugia 9 novembre 2009 Aula Magna Facoltà di Agraria"


Micropropagazione e tecnologie in vitro

"La tecnologia dell'incapsulamento"

scarica la locandina

 

"Tecnologie in vitro applicate alle piante"


22 ottobre 2009 Milano Facoltà di Agraria - Aula Maggiore

scarica la locandina

 

"53° Convegno Annuale della Società Italiana di Genetica Agraria"

 

Torino 16 - 19 settembre 2009
Università - Molecular Biotechnology Center

Per informazioni: www.siga.unina.it

 

Società Botanica Italiana - Riunione scientifica annuale del gruppo Biotecnologie e Differenziamento

Università di Parma - Aula Magna - 22 - 24 giugno 2009

CONVEGNI 2008

“European Congress of Arboriculture Arboruculture for the Third Millennium”

 

Torino 16 – 18 giugno 2008

Il Congresso di Arboricoltura si è svolto presso il centro “Torino Incontra”. Micropoli e Fakopp Enterprise hanno con l’occasione presentato in anteprima in Italia il tomografo acustico “FAKOPP2D”, strumento essenziale per i tecnici interessati ad indagare lo stato sanitario degli alberi.

317
242


Nella foto da sinistra a destra: Dr. Enrico Rovere di Micropoli, Dr. Pier Antonio Bragato de “Il Laboratorio Botanico” e il Dr. Divos Ferenc di Fakopp Enterprise, azienda ungherese di Agfalva e professore alla facoltà di Scienze Forestali West Hungary di Sopron.
Il Dr. Divos Ferenc, laureato in fisica nucleare e graduato PhD in Non Destructive Testing NDT nel 1996 presso l’Accademia delle Scienze Ungherese di Budapest, ha messo a punto nel 2000, tra gli altri strumenti NDT per alberi e legname, il tomografo acustico Fakopp 2D, dedicato alla valutazione della stabilità degli alberi.
Il congresso ISA sancisce l’inizio della collaborazione tra Micropoli e l’azienda ungherese Fakopp Enterprise. Micropoli sarà il distributore del tomografo Fakopp in Italia. Il Dr. Pier Antonio Bragato, fitopatologo, da anni impegnato in analisi di stabilità degli alberi e tecniche VTA, svolgerà la funzione di assistenza specialistica.
FAKOPP è la combinazione di due parole ungheresi, che tradotte significano “albero” e “colpo”.

Per informazioni: www.isaitalia.org

 

"Società Botanica Italiana"
Riunione scientifica annuale del gruppo Biotecnologie e Differenziamento

 

23 - 25 giugno 2008

"Società Botanica Italiana"
Riunione scientifica annuale del gruppo Biotecnologie e Differenziamento

Università degli Studi di Salerno
Via Ponte Don Melillo - 84084 Fisciano (SA)

 

COST859 working group 2



Università di Verona - Polo Didattico Zanotto
5 - 6 giugno 2008


"Genes and proteins involved in limiting steps of phytoextraction and degradation of pollutants"

Per informazioni: http://profs.sci.univr.it/~furini/cost859/

 

52° Convegno annuale Società Italiana Genetica Agraria

Palazzo del Bò - Padova

14 - 17 settembre 2008

Per informazioni. www.siga.unina.it

 

La micropropagazione in Italia: stato attuale e prospettive future

Corte Benedettina, Legnaro (PD)

20 - 21 novembre 2008

Maggiori informazioni:

locandina evento

http://www.venetoagricoltura.org

 

CONVEGNI 2007

51° Convegno annuale Società Italiana Genetica Agraria

Palazzo dei Congressi - Riva del Garda TN
23 - 26 settembre 2007

Per informazioni. www.siga.unina.it


Cryo Planet - COST Action 871


Area di Ricerca del CNR - Sesto Fiorentino FI
10 - 13 maggio 2007

Brochure convegno


Incontri Fitoiatrici 2007 - 28 febbraio 02 marzo 2007

Centro Congressi Regione Piemonte
Corso Stati uniti, 23 10128 Torino
28 febbraio 02 marzo 2007

Riunione scientifica annuale dei gruppi "Biotecnologie e Differenziamento" e "Biologia Cellulare e Molecolare".

14 -1 6 giugno 2007
Riunione scientifica annuale dei gruppi "Biotecnologie e Differenziamento" e "Biologia Cellulare e Molecolare".
Centro Residenziale Universitario di Bertinoro FC
www.centrocongressibertinoro.it

CONVEGNI 2006

"50 ° Congresso Annuale Società Italiana di Genetica Agraria

Hotel Continental Terme, Ischia (NA)
10 - 14 settembre 2006

Fondazione per le biotecnologie
Torino 10 12 aprile 2006

"La diagnostica vegetale applicata al rilevamento e al controllo di virus e fitoplasmi - corso teorico dimostrativo"
per informazioni: www.fobiotech.org


26- 28 giugno 2006
"Società Botanica Italiana"
Riunione scientifica annuale del Gruppo Biotecnologie e Differenziamento e Biologia Cellulare e Molecolare

Università del Piemonte Orientale "A. Avogadro"
Diaprtimento di Scienze e Tecnologie Avanzate
Via Bellini, 25G
15100 Alessandria


25 gennaio 2006 - Alberga (SV) presso il Centro regionale di Sperimentazione ed Assistenza Agricola “Franco Ugo” l’incontro “Coltivazione della Margherita con tecniche di agricoltura biologica a partire da materiale propagativi sano o risanato”.

Il 25 gennaio 2006 si è svolto ad Alberga (SV) presso il Centro regionale di Sperimentazione ed Assistenza Agricola “Franco Ugo” l’incontro “Coltivazione della Margherita con tecniche di agricoltura biologica a partire da materiale propagativi sano o risanato”. Nell’ambito dell’incontro, con i coltivatori del ponente ligure sia di margherite che di piante grasse, sono state trattate tematiche fitosanitarie relative al materiale vegetale di partenza per la produzione in serra. La tecnica diagnostica “lateral flow” è stata presentata dal punto di vista tecnico e immediatamente provata su campioni naturalmente infetti di TSWV e Phythophtora spp. La metodica “lateral flow” si presenta come opportunità diagnostica rapida ed economicamente sostenibile per un rapido esame di piante madri con sintomatologia sospetta. I test “lateral flow” sono prodotti d Neogen Europe Ltd e distribuiti da Micropoli “kit Spotcheck LF 2 minuti per un’analisi”.

il centro di albenga

la locandina dellla manifestazione


CONVEGNI 2005

100 anno di fondazione della Società Botanica Italiana 20 settembre Roma
Celebrazione a Roma dell 100° anno di fondazione della Società Botanica Italiana.
Il congresso si svolgerà tra il
20 e il 23 settembre 2005
presso l'Università "La Sapienza".
informazioni

CONVEGNI 2004

"XLVIII Convegno annuale SIGA - Congresso congiunto SIFV-SIGA"

Grand Hotel Tiziano - Lecce
15 - 18 settembre 2004
congressosifvsiga02@unile.it


"Società Botanica Italiana"
Riunione scientifica annuale del Gruppo Biotecnologie e Differenziamento congiuntamente al Gruppo di Lavoro di Biologia Cellulare e Molecolare


Hotel Villa Carlotta di Belgirate (Verbania)
23 - 25 giugno 2004
Per informazioni visitate il sito:
http://digilander.iol.it/differenziamento



02 - 04 marzo 2004


02 - 04 marzo 2004

Il Dr. Andrew Holmes, product manager di Adgen Ltd, e il Dr. Enrico Rovere, responsabile commerciale di Micropoli, di fronte alla nuova sede di Adgen ad Auchincruive, vicino alla città di Ayr in Scozia. L’impianto è collocato in un’area di sviluppo tecnologico avanzato, immersa in un immenso parco verde, tipico di una old farm inglese. Il potenziamento dei locali, delle dotazioni strumentali e soprattutto del personale specialistico è funzionale all’accelerato sviluppo delle nuove tecniche di indagine diagnostica di patologia vegetale.
Presente all’incontro il dott. Pierantonio Bragato



CONVEGNI 2003

Polo Didattico "G. Zanotto" dell'Università degli Studi di Verona

"XLVII Convegno Annuale della Società Italiana di Genetica Agraria"

24 / 27 settembre 2003

Falerna Lido CZ presso Hotel Club Eurolido www.eurolido.it - 2 - 4 luglio

Società Botanica Italiana
Gruppo di Lavoro Biotecnologie e Differenziamento
Riunione annuale
2 - 4 luglio 2003

info:
s.mazzuca@unical.it
sbiondi@alma.unibo.it
http://digilander.iol.it/differenziamento

CONVEGNI 2002

Università di Verona - 12 - 14 giugno 2002

"Congresso congiunto dei gruppi di lavoro della Società Botanica Italiana Biologia cellulare e molecolare e biotecnologie e differenziamento".

http://www.sci.univr.it
guzzo@sci.univr.it

CONVEGNI 2001

Padova 28 novembre - 1 dicembre 2001
"Bionova - idee per la vita"
2° Mostra Convegno Biotecnologie e Bioingegneria
Fiera di Padova
http://www.padovafiere.it/bionova

Salsomaggiore Terme (Parma)
26 - 29 settembre 2001

XLV Convegno annuale della Società Italiana di Genetica Agraria
Palazzo dei Congressi - Salsomaggiore Terme (Parma)
http://www.siga.unina.it

Varese 26 - 28 settembre 2001
"Congresso Nazionale Annuale della Società Botanica Italiana"
Università degli Studi di Varese
Dipartimento di Biologia Strutturale e Funzionale
Via J.H. Dunant, 3 21100 Varese
e-mail: marcella.bracale@uninsubria.it

Termoli, 1 - 2 marzo 2001
"MAPPA DEI PATOGENI PREGIUDIZIEVOLI ALLA QUALITA' DELLE SPECIE
ORTOFRUTTICOLE.
PROTOCOLLI DEI PUNTI CRITICI NEI PROCESSI PRODUTTIVI DEI MATERIALI
DI CATEGORIA C.A.C. CONFORMITA' AGRICOLA COMUNITARIA"
Sala Convegni Hotel Somerist
Segreteria organizzativa lima@unimol.it

Fano (PS), 7 - 9 giugno 2001
Società Botanica Italiana
GRUPPO DI LAVORO BIOTECNOLOGIE E DIFFERENZIAMENTO
Teatro della Fortuna di Fano (PS)
info: sbiondi@alma.unibo.it
http://digilander.iol.it/differenziamento/